Co.P.I.I. su Quinta Colonna – Rete 4

Questa sera, ore 21.15 Giuseppina e il Co.P.I.I saranno in diretta su Quinta Colonna, programma di rete4 di Paolo Del Debbio

Petizione #BastaAccise, firma anche tu!

#BastaAccise sulla #benzina.
La nostra #petizione su Change.org per smettere di pagare l’Iva illegittima.

FIRMATE e CONDIVIDETE per il bene di tutti.

La petizione: http://chn.ge/2dGYQ8O

Petizione #BastaAccise

INSIEME PER CRESCERE

Insieme per essere meno invisibili e condividere esperienze e soluzioni.

Group of industrial workers.

UN’ASSOCIAZIONE IN AIUTO DELLE PICCOLE IMPRESE

Le piccole imprese non sono sostenute dalle istituzioni. Il Co.P.I.I riunisce gli imprenditori e li sostiene per superare questa crisi economica.

copii_Associazione_ a_sostegno_piccole_imprese_400x266_logo_in_alto

Ultime Notizie

sovraindebitamento_copii

Contro il sovraindebitamento arriva il piano del consumatore

Con l’introduzione della Legge 27/01/2012 n.3, modificata con il D.L. 18/10/2012 n. 179, denominata “Legge sulla Composizione della Crisi da Sovraindebitamento”, è possibile reagire a questa condizione, poichè permette al consumatore, attraverso una procedura di esdebitazione da presentare presso il Tribunale di residenza, di specificare ai creditori che realmente non esiste o è venuta meno…

usura-_banca_copii_associazione

Usura Bancaria: Le banche, l’usura e il complotto alla luce del sole

Il rapporto tra gli italiani e le banche non è mai stato tormentato come in questi ultimi anni, complice la crisi economica che ha irrigidito la gestione del credito, tra imprese e consumatori da una parte ed istituti di credito è di fatto scoppiata una guerra, su cui è utile tentare di fare un po’…

equitalia_legge_sdebitamento_copii

Equitalia si accontenti, il debitore paghi quel che può

Giudice: “Debitore paghi quel che può. Equitalia si accontenti” Troppi debiti con Equitalia? Adesso è possibile rinegoziarli. Una sentenza del Tribunale di Busto Arsizio, in provincia di Varese, ha ridotto considerevolmente il debito di una donna: da 86mila euro a 11mila euro. Perché la debitrice non può pagare più di quell’importo, in quanto è in cassa integrazione….